Minnie

Diversi sono i personaggi creati e sviluppati dalla Disney, fra questi uno dei più  famosi é Minnie, la compagna di Topolino.
Disegnata da Walt Disney e UbIwerks, compare per la prima sullo schermo nel 1928 nel cortometraggio muto “L‘aeroplano pazzo”, mentre diventa un personaggio del fumetto a partire dal 1930 con l‘uscita della storia scritta da Walt Disney e disegnata da Ub Iwerks e Win Smith “Le audaci imprese di Topolino nell‘isola misteriosa” (Inizia a conoscerla con le immagini di Minnie da colorare). Continua dopo le immagini...
 

Continua… Minnie

Minnie é stata ideata come la versione femminile di Topolino, infatti é molto simile al personaggio maschile con le tipiche orecchie e la coda lunga e stretta dei topi, ma quello che la caratterizza sono le lunghe ciglia e gli abiti. Nella sua prima apparizione viene disegnata a petto scoperto con una gonna a pois e un capellino con un fiore, successivamente compaiono alcuni caratteri distintivi, tuttora conosciuti, come il fiocco sulla testa, le scarpe con il tacco e i vestiti eleganti (Divertiti a scoprire i molteplici look di Minnie da colorare).
Il suo vero nome é Minerva Mouse e viene svelato solo nel 1946 nel fumetto ideato da Merril De Maris e Floyd Gottfredson “Topolino e il mistero delle collane”.
Minnie é una figura della Disney con una storia personale ben dettagliata al punto che conosciamo il nome del padre, che lavorava come contadino, Marcus Mouse, dei nonni Marshall Mouse e Matilda e dello zio Mortimer.
La storia d ‘amore con Topolino ha inizio con il primo bacio del 1928 e diventa una storia ufficiale a partire dal 1929, quando nel lungometraggio “Mickey‘s Folley” Topolino canta la canzone “Minnie‘s Yoo Hoo” , nella quale parla della suo tesoro, la sua Minnie.
La bella topolina é un personaggio in continua evoluzione, sia negli abiti che nella personalità. All‘inizio viene utilizzata semplicemente come figura secondaria che con il suo carattere leggero e frivolo movimenta le giornate di Topolino, in questa prima fase Minnie pensa solo a cose superficiali come lo shopping, non perde occasione per far ingelosire il suo fidanzato ed é estremamente pettegola e permalosa. Nei primi cortometraggi il suo ruolo é soprattutto quello della donna indifesa, che viene salvata dal suo fidanzato dopo esser stata infastidita o rapida da Gambadilegno, l‘eterno nemico di Topolino.
Con il passare degli anni, invece, diventa un personaggio indipendente ed é così che si trasforma nella ragazza ideale, sognatrice, romantica, profondamente innamorata e sempre pronta ad aiutare Topolino nelle sue avventure.
La figura attuale di Minnie é quello di una “donna” forte, in grado di assumere diversi ruoli, non solo quello di una semplice compagna, ma in alcuni episodi diventa una detective, un‘ avventuriera ecc.
Personaggi vicini a Minnie sono le amiche Clarabella e Paperina e i due nipoti Tip e Tap.

Posted in cartoni.