Frozen

Nel 2013 arriva nei cinema il cartone animato della Walt Disney “Frozen - Il regno di Ghiaccio” (Conosci la nuova storia della Disney con le immagini da colorare Frozen).
Il film animato, creato al computer, é stato diretto da Chris Bick e Jennifer Lee ed é stato prodotto e distribuito dalla Walt Disney Pictures.
Il cartone ha ottenuto un grandissimo consenso sia fra la critica, conquistando due premi oscar come Miglior film d'Animazione e come Miglior Canzone, sia tra il pubblico, realizzando il maggiore incasso nella storia del cinema tra i film d'animazione.
La trama del film prende spunto dalla fiaba dello scrittore danese Hans Christian Andersen “La regina delle nevi”, scritta nel 1844.
 

Continua… Frozen

La storia si svolge nel regno di Arendelle e ha come protagoniste le principesse Elsa, la primogenita e futura regina, che fin dalla nascita ha un potere straordinario, riesce a creare e scolpire la neve e il ghiaccio e Anna, la sorella più piccola sempre desiderosa di giocare e divertirsi.
Elsa non sa come controllare il suo potere, tanto che da bambina, per errore, colpisce alla testa Anna, da quel momento in preda alla vergogna e alla paura, si rinchiude nella sua stanza. Alla morte dei genitori però, é costretta a uscire dal suo isolamento e organizzare la festa per la sua incoronazione.
Durante l'evento litiga con la sorella, la quale vorrebbe sposare un ragazzo appena conosciuto, il principe Hans. In preda alla rabbia Elsa non controlla i suoi poteri e ricopre tutto il regno di ghiaccio e neve. La giovane regina, in preda al panico, scappa lontano e crea un palazzo di ghiaccio dove sentirsi libera e priva di paure. Anna preoccupata lascia il regno nelle mani di Hans e va alla ricerca della sorella, durante il viaggio incontra il venditore di ghiaccio, Kristoff, insieme alla sua renna Sven e Olaf, un pupazzo di neve parlante.
I quattro si mettono in viaggio e finalmente incontrano Elsa, le due sorelle litigano nuovamente e per la seconda volta la giovane regina colpisce inavvertitamente Anna, questa volta al cuore, il punto più debole che una volta ghiacciato causa la morte della persona almeno che non avvenga un atto di vero amore. Kristoff  riporta Anna al regno sperando che un bacio del principe possa salvarla; in realtà Hans non é innamorato di Anna, ma vuole solo diventare re e per questo non solo non salva Anna, ma cattura Elsa, la quale in preda alla rabbia scatena una spaventosa tempesta di neve. Le condizioni meteorologiche diventano sempre più avverse e Hans cerca di sfruttare la situazione per uccidere Elsa, Anna, però, con un atto di vero amore, pone la sua vita in pericolo per salvare la sorella, sarà questa azione a rompere l'incantesimo. Elsa a questo punto capisce che l'unico modo per controllare i suoi poteri é far vincere l'amore e non la paura, riesce così a riportare l'estate nel regno e riprende il suo ruolo di regina, mentre Anna si rende conto di amare il giovane Kristoff e decide di costruire un futuro con lui.

Posted in cartoni.